Per svolgere il suo compito ecumenico, la chiesa ha bisogno di un buon numero di esperti in questa materia: ministri ordinati, religiosi, laici, uomini e donne. (Giovanni Paolo II)

Istituto San Bernardino di Venezia e Facoltà teologica del Triveneto

Riforma e riforme nel Nordest 

                                                                          giovedì 4 maggio 2017, ore 14.30-17.30 

 

Giovedì 4 maggio 2017 si tiene a Venezia, presso l’Istituto studi ecumenici “San Bernardino”, la giornata di studio dal titolo Riforma e riforme nel Nordest, con interventi di Giovanni Vian (Università Ca’ Foscari – Venezia) e Riccardo Burigana (Istituto di studi ecumenici); modera Luciano Bertazzo (Facoltà teologica del Triveneto). L’incontro si svolgerà dalle ore 14.30 alle 17.30.

 

L’appuntamento concluderà il progetto A 500 anni dalla Riforma protestante. Ripensare l’evento, viverlo ecumenicamente, promosso dalla Facoltà teologica del Triveneto e dall’Istituto di studi ecumenici per riflettere sul significato che, da parte cattolica, è possibile riconoscere in questo evento e nei processi religiosi, culturali, politici, a esso in vario modo collegati.

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).