Istituto

L'identità dell'Associazione

L'Associazione, costituita con rogito notarile il 09.01.2007, quale Organismo non lucrativo di utilità sociale ed iscritta all'Anagrafe ONLUS presso l'Agenzia Regionale delle Entrate, si prefigge, conformemente da quanto previsto dall'art. 4 del proprio statuto, di assicurare un valido supporto all'attività accademica e culturale dell'ISE, Istituto di Studi Ecumenici S. Bernardino di Venezia (Facoltà teologica ad indirizzo ecumenico della Pontifica Università Antonianum di Roma).

Gli scopi dell'Associazione sono rivolti:

a) alla valorizzazione, all'incremento e alla tutela del patrimonio della biblioteca di cui dispone l'ISE;

b) all'erogazione di borse di studio e di altri sussidi agli studenti che provengono dai paesi economicamente svantaggiati e da comunità prive di mezzi economici, onde consentire agli stessi di percorrere l'iter degli studi accademici presso l'ISE;

c) alla organizzazione di convegni, di seminari di studio e di ricerca sui temi della promozione dei diritti umani e della cultura della pace.

 

Struttura dell'Associazione

I Soci costituiscono la base dell'Associazione, potendo farne parte tutti coloro che ne condividono le finalità e ne accettano lo statuto, nonché gli enti pubblici e privati, ivi comprese le imprese, che intendono concorrere alla realizzazione delle finalità statutarie.

L'Associazione attua i propri scopi attraverso:

a) l'Assemblea dei Soci, le cui delibere sono finalizzate a concretizzare le linee direttive dettate dallo statuto sociale;

b) il Consiglio Direttivo, considerato l'organo propulsore e gestionale delle attività dell'Associazione;

c) il Collegio dei Revisori dei Conti, con il compito di verificare la correttezza della gestione economica e patrimoniale dell'Associazione.

 

Cinque per Mille

Con la dichiarazione dei redditi è possibile versare il 5 per mille a favore dell'Associazione. E' sufficiente mettere la propria firma e riportare il numero del codice fiscale dell'Associazione, 94064590279, nell'area 'sostegno delle organizzazioni di utilità sociale' (la prima a sinistra).

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).